La ricerca ha trovato 94 risultati

da merinalda
27/05/2024, 16:56
Forum: Hall of Fame
Argomento: Hans Magnus Enzensberger
Risposte: 2
Visite : 10020

Re: Hans Magnus Enzensberger

Tango Finlandese (da "La furia della caducità") Ciò che ieri sera fu è e non è La barchetta che si allontana e la barchetta che si accosta I capelli così vicini erano capelli stranieri Questo è facile a dirsi E' sempre così Il lago grigio è proprio il lago grigio Il pane fresco di ieri se...
da merinalda
27/05/2024, 16:52
Forum: Hall of Fame
Argomento: Hans Magnus Enzensberger
Risposte: 2
Visite : 10020

Re: Hans Magnus Enzensberger

Nel libro di lettura per le classi superiori Non leggere odi, figlio mio, leggi gli orari. Son piú esatti. Svolgi le carte di navigazione prima che sia tardi. Vigila, non cantare. Viene il giorno che torneranno a inchiodar liste sulla porta e a chi dice di no dipinger sul petto qualcosa di uncinato...
da merinalda
01/01/2024, 13:58
Forum: Hall of Fame
Argomento: Roberto Pazzi
Risposte: 1
Visite : 9307

Re: Roberto Pazzi

A LEOPARDI, CHE VOLEVA SCRIVERE A Leopardi, che voleva scrivere un romanzo, non riusciva di trovare un nome per il protagonista. I Giulio Rivalta e i Silvio Sarno e gli Eugenio che gli uscivano dalla testa, non facevano mai procedere lo scritto oltre qualche garbata bella pagina. A Foscolo invece v...
da merinalda
03/12/2023, 12:40
Forum: Hall of Fame
Argomento: Roberto Pazzi
Risposte: 1
Visite : 9307

Roberto Pazzi

Donne scalze Degli uomini mi piace apprendere il numero delle scarpe, i vini preferiti, gli anni che avevano quando han fatto l’amore la prima volta e se ricordano a che ora, la posa in cui s’ addormentano da soli, dove rammentano di essere stati felici tanto da non voler più uscire dalla stanza, c...
da merinalda
08/06/2023, 9:11
Forum: Hall of Fame
Argomento: Sergio Corazzini
Risposte: 1
Visite : 15658

Re: Sergio Corazzini

L'ultimo sogno Io sono giunto alla città nel mezzo del bosco. Batto alla porta, nessuno domanda, batto a tutte le porte della città muta; non odo che fontane cantare canzoni senza ritornelli a la Monotonia. Io grido: "Non saprò domani tornare per la stessa via! Sono un fanciullo bianco ed è fi...
da merinalda
26/11/2022, 8:30
Forum: Hall of Fame
Argomento: Hans Magnus Enzensberger
Risposte: 2
Visite : 10020

Hans Magnus Enzensberger

C’era qualcosa di buono prima, altrove. Peccato che sia così difficile ricordarsi di qualcosa di buono. Sapere com’era davvero. Come davvero era. Era, credo, qualcosa di affatto abituale, di meraviglioso. Io l’ho, credo, visto e odorato o afferrato. Ma se fosse grande o piccolo nuovo o vecchio, chia...
da merinalda
05/05/2022, 18:47
Forum: Hall of Fame
Argomento: Sergej Esenin
Risposte: 2
Visite : 8799

Re: Sergej Esenin

Esenin con la pipa Ehi tu, Russia mia amata, case rustiche e immagini nelle cornici... Non vedere fine e limite - solo l'azzurro succhia gli occhi. Come un pellegrino che si mette in cammino io guardo i tuoi campi. Ma presso i bassi recinti sonoramente appassiscono i pioppi. Profuma di mela e miele...
da merinalda
05/05/2022, 18:41
Forum: Hall of Fame
Argomento: Sergej Esenin
Risposte: 2
Visite : 8799

Re: Sergej Esenin

Sul piatto azzurro del cielo Sul piatto azzurro del cielo C'è un fumo melato di nuvole gialle, La notte sogna. Dormono gli uomini, L'angoscia solo me tormenta. Intersecato di nubi, Il bosco respira un dolce fumo. Dentro l'anello dei crepacci celesti Il declivio tende le dita. Dalla palude giunge il ...
da merinalda
05/05/2022, 18:15
Forum: Hall of Fame
Argomento: Sergej Esenin
Risposte: 2
Visite : 8799

Sergej Esenin

Non invano hanno soffiato i venti (Sergej #Esenin) Non invano hanno soffiato i venti, non invano c'è stata la tempesta. Un misterioso qualcuno ha colmato i miei occhi di placida luce. Qualcuno con primaverile dolcezza ha placato nella nebbia azzurrina la mia nostalgia per una bellissima, ma stranier...
da merinalda
07/10/2020, 18:31
Forum: Hall of Fame
Argomento: Anne Carson
Risposte: 0
Visite : 10690

Anne Carson

Hesterno Licini Die Otiosi (Ieri Licinio a nostro comodo) Verso il tramonto, credo, cominciammo a bere. E sdraiati per terra a scrivere versi Per canzoni quella fredda Notte l’odore che entrava Dalla finestra me ne andai alle quattro andai A casa. Aprii il frigo. Lo richiusi mi stesi mi alzai. Mi s...
da merinalda
26/02/2020, 11:42
Forum: Hall of Fame
Argomento: Amelia Rosselli
Risposte: 1
Visite : 10397

Re: Amelia Rosselli

Tutto il mondo è vedovo da "Variazioni Belliche" (1964) Tutto il mondo è vedovo se è vero che tu cammini ancora tutto il mondo è vedovo se è vero! Tutto il mondo è vero se è vero che tu cammini ancora, tutto il mondo è vedovo se tu non muori! Tutto il mondo è mio se è vero che tu non sei ...
da merinalda
26/02/2020, 11:28
Forum: Hall of Fame
Argomento: Amelia Rosselli
Risposte: 1
Visite : 10397

Amelia Rosselli

I fiori vengono in dono e poi si dilatano I fiori vengono in dono e poi si dilatano una sorveglianza acuta li silenzia non stancarsi mai dei doni. Il mondo è un dente strappato non chiedetemi perché io oggi abbia tanti anni la pioggia è sterile. Puntando ai semi distrutti eri l'unione appassita che...
da merinalda
04/02/2020, 7:57
Forum: Hall of Fame
Argomento: Charles Baudelaire
Risposte: 0
Visite : 11681

Charles Baudelaire

Elevazione Al di sopra degli stagni, al di sopra delle valli, delle montagne, dei boschi, delle nubi, dei mari, oltre il sole e l'etere, al di là dei confini delle sfere stellate, anima mia tu ti muovi con agilità, e, come un bravo nuotatore che fende l' onda, tu solchi gaiamente, l'immensità profon...
da merinalda
14/01/2020, 14:13
Forum: Hall of Fame
Argomento: Pär Lagerkvist
Risposte: 1
Visite : 9450

Re: Pär Lagerkvist

Pär Lagerkvist (1891-1974), premio Nobel per la letteratura nel 1951, è conosciuto soprattutto come scrittore, ma è stato anche grande poeta. Autodefinitosi lui stesso "ateo religioso" e "credente senza fede", ossessionato dalla paura della morte e dal senso di transitorietà di ...
da merinalda
14/01/2020, 14:07
Forum: Hall of Fame
Argomento: Pär Lagerkvist
Risposte: 1
Visite : 9450

Pär Lagerkvist

Certamente tu sei felice di nulla, benché così debba essere. A me la vita deve dare cose di gran valore, così stupendamente meravigliose. E ora mi ha dato la sua più oscura profondità, un mare di sofferenza da temere. E a te, mia amata, nulla, solo un amore sorridente. * La vita ha occhi così belli,...