DANY 74


ogni scrittore può aprire un topic con il proprio nome o pseudo, all'interno del quale pubblicare le proprie poesie per tornare ad aggiornarlo in seguito con nuovi scritti..

Moderatori: Luca Necciai, ito nami

Livello: Amico della Poesia

Messaggi: 22

Iscritto il: 30/10/2009, 13:31

Località: TERNI

Messaggio 12/11/2009, 16:54

ALBA DI PORPORA
Porpora glassata,
nella ruggine bagnata,
fa capolino
nel cielo del mattino.
Foschia si posa,
tra i versi di una prosa;
nel ceruleo vapore,
che riveste nel suo bagliore,
il sole tiepido
di un inverno pallido,
che nel pastello del colore
affonda il pennel con ardore.
Tempo che scorri lento
nello scandir assai violento,
tutto è in trasformazione,
nell’ombra dell’immaginazione,
che allontana
la paura imprigionata,
del fanciullino,
che naviga nel suo destino.
Canta l’usignolo
Nell’ondeggiar del pendolo
Salutando quel treno
Che riprende senza freno,
il viaggio del suo tempo
e di arte il cuor riempo,
come l’artista,
che gioisce nella vista,
bagnato dal luccichio
di un futur solo mio.
DANY 74 TR

Livello: Amico della Poesia

Messaggi: 22

Iscritto il: 30/10/2009, 13:31

Località: TERNI

Messaggio 12/11/2009, 16:55

ALBA DI PORPORA
Porpora glassata,
nella ruggine bagnata,
fa capolino
nel cielo del mattino.
Foschia si posa,
tra i versi di una prosa;
nel ceruleo vapore,
che riveste nel suo bagliore,
il sole tiepido
di un inverno pallido,
che nel pastello del colore
affonda il pennel con ardore.
Tempo che scorri lento
nello scandir assai violento,
tutto è in trasformazione,
nell’ombra dell’immaginazione,
che allontana
la paura imprigionata,
del fanciullino,
che naviga nel suo destino.
Canta l’usignolo
Nell’ondeggiar del pendolo
Salutando quel treno
Che riprende senza freno,
il viaggio del suo tempo
e di arte il cuor riempo,
come l’artista,
che gioisce nella vista,
bagnato dal luccichio
di un futur solo mio.
DANY 74 TR

Sommo poeta

Messaggi: 239

Iscritto il: 29/10/2008, 22:32

Località: PESARO

Messaggio 12/11/2009, 19:41

sabatino

Con bravura, " alba di porpora" , in rima baciata, al raddoppio sei andata.
La produzione armoniosa in rima baciata è sempre piaciuta.
Chi può dire il contrario ?
Ciao, a presto
_________
sabatino

Livello: Amico della Poesia

Messaggi: 22

Iscritto il: 30/10/2009, 13:31

Località: TERNI

Messaggio 13/11/2009, 16:00

Re: sabatino

sabatino ha scritto:Con bravura, " alba di porpora" , in rima baciata, al raddoppio sei andata.
La produzione armoniosa in rima baciata è sempre piaciuta.
Chi può dire il contrario ?
Ciao, a presto
_________
sabatino


Grazie Sabatino, mio fa piacere che sia arrivano il messaggio fatto di colori ed emozioni.
A presto, Dany
DANY 74 TR

Livello: Amico della Poesia

Messaggi: 22

Iscritto il: 30/10/2009, 13:31

Località: TERNI

Messaggio 16/11/2009, 11:56

TRAMONTO DI ZUCCHERO
Nuvole di zucchero
Dipinte nell’azzurro effimero,
divampano nel tramonto
nell’imbrunir ormai pronto…
Si apre un varco sottile,
un fascio di luce impercettibile,
filtra all’orizzonte
e sospira in su la fronte,
nell’abbraccio dell’immenso
cosparso d’incenso,
nel respiro del vento
sul cielo ormai spento.
DANY 74 TR

Livello: Amico della Poesia

Messaggi: 22

Iscritto il: 30/10/2009, 13:31

Località: TERNI

Messaggio 20/11/2009, 17:47

ONDE DI CHIMERA
Onde dirompenti,
nel boato di vulcani spenti,
s’inabissano
e s’infrangono,
nella scogliera.
Lume di barriera,
filo di confine
nel graffio delle spine,
dello stelo
tra mare e cielo.

Cascata di schiuma
A disegnar nel ciel una piuma,
s’inalbera
tra i frutti di una chimera
e petali di brezza
di fronte a cotanta bellezza,
si schiudono nel mare
tra catene di gocce amare,
chiuse in una gabbia,
di granelli di sabbia,
che scivolan tra le dita
come pioggia assopita.
DANY 74 TR

Livello: Amico della Poesia

Messaggi: 22

Iscritto il: 30/10/2009, 13:31

Località: TERNI

Messaggio 20/11/2009, 17:48

ALBEGGIAR
Prati caramellati,
di viali alberati
echeggianti
il sussurrar dei passanti.
Nel silenzio dell’albeggio,
un lieve alito di libeccio,
soffia da levante
con maestria disarmante
e in un bagno di sole
scolpisce le parole,
in languidi gesti
di augelli appena desti.
DANY 74 TR

Livello: POETA

Messaggi: 71

Iscritto il: 30/06/2015, 22:12

Messaggio 06/01/2017, 10:47

Re: DANY 74

A 10

D’un tratto una forma si staglia
Trafitta da un raggio di sole
Risplende nel ramo una foglia
Al pari di quella si duole.
Precedente

Torna a VersiSparsi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron

Gruppo Amici della Poesia www.amicipoesia.altervista.org (cercaci anche su Facebook, Twitter, Google+, Youtube) Verità e Nonviolenza sono Antiche come le Montagne
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software. Hosted by MondoWeb. Viaggi