Lucio Freni


ogni scrittore può aprire un topic con il proprio nome o pseudo, all'interno del quale pubblicare le proprie poesie per tornare ad aggiornarlo in seguito con nuovi scritti..

Moderatori: Luca Necciai, ito nami

Messaggi: 12

Iscritto il: 28/09/2009, 10:45

Messaggio 28/09/2009, 10:50

Lucio Freni

Vorrei essere terra
per sporcare
le ginocchia di un bambino.

Vorrei essere pioggia
per dissetare
coloro che cercano
libertà e giustizia.

Vorrei essere sole
per asciugare
ogni lacrima.

Vorrei essere vento
per accarezzare
ogni uomo,
ogni donna,
ogni bambino,
sussurrandogli:
TU non sei solo!









c2009 Lucio Freni
Il rumore del silenzio è tortura per chi non lo sa ascoltare

Sommo poeta

Messaggi: 1245

Iscritto il: 05/09/2008, 11:15

Località: Alessandria

Messaggio 28/09/2009, 11:08

Re: Lucio Freni

Lucio Freni ha scritto:Vorrei essere terra
per sporcare
le ginocchia di un bambino.

Vorrei essere pioggia
per dissetare
coloro che cercano
libertà e giustizia.

Vorrei essere sole
per asciugare
ogni lacrima.

Vorrei essere vento
per accarezzare
ogni uomo,
ogni donna,
ogni bambino,
sussurrandogli:
TU non sei solo!









c2009 Lucio Freni



Caro Lucio,
noi siamo Terra, Pioggia, Sole e Vento e sappiamo "ascoltare" il "Soave Sussurro del Silenzio".

Bravo,
Gianni Regalzi

Messaggi: 12

Iscritto il: 28/09/2009, 10:45

Messaggio 28/09/2009, 11:19

Re: Lucio Freni

Grazie Gianni, ho letto anche le tue e devo dire che hai uno stile molto migliore del mio. Ne posto un'altra...
Il rumore del silenzio è tortura per chi non lo sa ascoltare

Messaggi: 12

Iscritto il: 28/09/2009, 10:45

Messaggio 28/09/2009, 12:22

ALLA FANTASIA
Giovani anime nude e potenti
si avvinghiano sul pavimento,
tra latte di vernice e di solventi
che il loro vivido turbamento

rovescia, lingue di colore
si confondono in un bianco abbagliante
di quello che non puo' essere dolore!
mi imbratto di gioia, mia Amante.


c2009 Lucio Freni
Il rumore del silenzio è tortura per chi non lo sa ascoltare

Messaggi: 12

Iscritto il: 28/09/2009, 10:45

Messaggio 28/09/2009, 12:56

ATLANTE

Atlante regge il mondo sulle spalle,
possente e silenzioso rende vite reali,
ma ora e' stanco, ossa ormai gialle.
Cerca con gli occhi un paio di ali,

per reggere il mondo nei suoi giri.
O uno spillo per bucarlo,
e non sentire piu' i sospiri,
dell'animo e del suo tarlo


















c2009 Lucio Freni
Il rumore del silenzio è tortura per chi non lo sa ascoltare

Sommo poeta

Messaggi: 664

Iscritto il: 07/07/2005, 16:26

Località: bari

Messaggio 28/09/2009, 13:39

Il mitologema di Atlante era sentito nell'antichità ma Archimede considerava una realtà possibile reggere il mondo.Immaginò di farlo usando il principio della leva.Ma aveva bisogno solo di un punto di appoggio e la sua richiesta fu:dos moì poù sto,datemi un punto d'appoggio(o più brevemente:poù sto, dove m'appoggio?)
Poesia intrigante questa tua,caro Lucio.
ito nami

Messaggi: 12

Iscritto il: 28/09/2009, 10:45

Messaggio 28/09/2009, 16:39

ito nami ha scritto:Il mitologema di Atlante era sentito nell'antichità ma Archimede considerava una realtà possibile reggere il mondo.Immaginò di farlo usando il principio della leva.Ma aveva bisogno solo di un punto di appoggio e la sua richiesta fu:dos moì poù sto,datemi un punto d'appoggio(o più brevemente:poù sto, dove m'appoggio?)
Poesia intrigante questa tua,caro Lucio.


Detto da un Sommo mi inchino riconoscente...e delle altre cosa te ne pare?
Il rumore del silenzio è tortura per chi non lo sa ascoltare

Sommo poeta

Messaggi: 664

Iscritto il: 07/07/2005, 16:26

Località: bari

Messaggio 28/09/2009, 17:06

già il semplice scrivere poesie in forme chiuse,oggidianamente deve nutrire rispetto,poi chi si sforza a dire ciò che ha da dire in pochi versi con parole dense di significato ed evita ermetisni di maniera va tenuto in gran considerazione.
ito nami

Sommo poeta

Messaggi: 664

Iscritto il: 07/07/2005, 16:26

Località: bari

Messaggio 28/09/2009, 17:08

Inoltre il non contribuire ad ingombrare di spazzatura i già colmi di rifiuti siti di poesia e scrittura odierni è un altro gran pregio.
Ultima modifica di ito nami il 28/09/2009, 17:39, modificato 1 volta in totale.
ito nami

Messaggi: 12

Iscritto il: 28/09/2009, 10:45

Messaggio 28/09/2009, 17:30

ito nami ha scritto:Inoltre il non contribuire a non ingombrare di spazzatura i già colmi di rifiuti siti di poesia e scrittura odierni è un altro gran pregio.



Ma due negazioni affermano o prendo lucciole per lanterne???
:D
Il rumore del silenzio è tortura per chi non lo sa ascoltare

Sommo poeta

Messaggi: 664

Iscritto il: 07/07/2005, 16:26

Località: bari

Messaggio 28/09/2009, 17:37

hai perfettamente ragione provvedo subito a correggere a ritroso.Scusami
ito nami

Messaggi: 12

Iscritto il: 28/09/2009, 10:45

Messaggio 28/09/2009, 19:00

ito nami ha scritto:hai perfettamente ragione provvedo subito a correggere a ritroso.Scusami


No problem :-P
Il rumore del silenzio è tortura per chi non lo sa ascoltare

Messaggi: 12

Iscritto il: 28/09/2009, 10:45

Messaggio 28/09/2009, 19:08

RICORDI

Io, il cielo

che guardi,

che sospiri.

Il Sole ti guarda

sghembo

dietro nubi.

I tuoi occhi

seguono il cammino,

di lampioni gialli

mentre lacrime,

di pioggia fine,

disegnano ricordi

sulla tua schiena.



c2009 Lucio Freni
Il rumore del silenzio è tortura per chi non lo sa ascoltare

Messaggi: 12

Iscritto il: 28/09/2009, 10:45

Messaggio 30/09/2009, 10:13

FATEMI SAPERE

Lucio Freni ha scritto:RICORDI

Io, il cielo

che guardi,

che sospiri.

Il Sole ti guarda

sghembo

dietro nubi.

I tuoi occhi

seguono il cammino,

di lampioni gialli

mentre lacrime,

di pioggia fine,

disegnano ricordi

sulla tua schiena.



c2009 Lucio Freni




Fatemi sapere cosa ne pensate di questa!!! :roll:
Il rumore del silenzio è tortura per chi non lo sa ascoltare

Messaggi: 12

Iscritto il: 28/09/2009, 10:45

Messaggio 08/10/2009, 11:27

A Simone Neri Eroe di Messina

Hai cercato il fango
che tutti fuggivano.
Cercando vite
ti sei spogliato della tua
lasciandola ripiegata
sul greto del fiume sporco.



















c2009 Lucio Freni
Il rumore del silenzio è tortura per chi non lo sa ascoltare
Prossimo

Torna a VersiSparsi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Gruppo Amici della Poesia www.amicipoesia.altervista.org (cercaci anche su Facebook, Twitter, Google+, Youtube) Verità e Nonviolenza sono Antiche come le Montagne
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software. Hosted by MondoWeb. Viaggi